La Chicchetta - 104

venerdì 20 marzo 2009

Papa Ratzinger: preservativi inutili contro AIDS.



I casi sono due: o Ratzinger è andato completamente a massa oppure sa qualcosa sull’AIDS che noi non sappiamo .


Dire in un posto come l’Africa che il preservativo non serve nella lotta all’AIDS, è come dire a uno studente delle elementari che non serve andare a scuola. E di questo Ratzinger non può non essere consapevole. Inoltre quest’uomo di certo non lo si può considerare uno stupido. Quindi l’ipotesi che sia andato a massa rimane, ma devo riconoscere che questa volta esistono anche altre possibili cause alla sua affermazione. Perchè altrimenti significa che ha deciso di fomentare comportamenti a rischio in un paese in cui mezzo mondo ha lavorato per anni per cercare (con poco successo, almeno stando alle statistiche) di convincere la massa ignorante ad usare i profilattici, e con una semplice frase di demolire tutto quanto in un solo colpo. Una cosa che vado pensando da molto tempo, è che alle multinazionali farmaceutiche convenga sempre curare le persone e non guarirle, e questo vale per qualsiasi farmaco, non solo per gli antiretrovirali. Nel caso dell’AIDS, questa affermazione potrebbe valere ancora di più. In realtà se le case di cui sopra volessero veramente trovare una cura e/o un vaccino, dubito che mettendosi tutte assieme non la troverebbero nel giro di un paio di anni. Solo che non gli conviene perchè se il tuo mestiere è vendere farmaci e guarisci una persona da qualcosa, hai di fatto perso il cliente. Quindi gli metti in mano una schifezza più tossica che altro, gli fai vedere che gli tieni sotto controllo i sintomi (cioè lo curi), ma non puoi guarirlo, et voilà, il cliente te lo sei assicurato per tutta la vita. Il ragionamento è tremendo e sinceramente non è nemmeno dei più terribili. Ratzinger non è uno stupido, lo ripeto. Non può aver detto quello che ha detto per provocazione nei confronti dei governi (compreso quello italiano) che della lotta all’AIDS se ne infischiano, perchè così facendo ha di fatto detto ad un intero continente di continuare sulla strada della pandemia.

Non è nemmeno poco esperto come politico, e quindi deve aver pensato che quella frase gli avrebbe fatto perdere parecchi punti nei confronti dei suoi sostenitori.



By Angelo Stelitano


.


.
Visita il sito: http://www.sesante.it/
.


.



.