La Chicchetta - 5

giovedì 16 ottobre 2008


Gli insegnanti italiani scioperano, scendono in piazza.

Ma si può mai sapere per quali ragioni si agitano? Cos'è che non va bene a questi incontentabili fannulloni che prendono uno stipendio sia pure microscopico per un lavoro inutile anzi forse dannoso?
Il Ministro Gelmini riduce un pò gli organici, licenzia ottantamila maestri, sbatte fuori dalle loro classi qualche decina di migliaia di professori, costringe i presidi a fare delle classi con trentaquattro allievi, porta via soldi alla scuola pubblica e finanzia le scuole per asini devoti. Ma queste iniziative sono finalizzate al bene del buon popolo italiano, come si fa a non capirlo?

Cribbio......Si deve studiare di meno, questo è il santo principio!


By Angelo Stelitano


.


.
Visita il sito: http://www.sesante.it/
.


.



.